Binning - OfficinaTurini

Go to content


This term means a technique used to increase the sensitivity of the sensor and reduce the download times. It consists in joining various adjacent pixels to form a bigger one.

It is possible to make various types of binning. For example if we do a binning 2 x2, we innerly join 4 pixels.The resolution of the sensor is halved, but the sensitivity increases of a factor 4 , the time of reading decreases of 2 and the reading noise doubles.

To understand how that happens we go back to the example of the glasses. When for instance we implement a binning 2 x2, not one, but two rows of glasses are emptied in a single glass of the horizontal register and then, analogously, two glasses of the register for time are emptied in the final node.

.Both the horizontal register, and the exit node must obviously have an appropriate dimension not to be saturated and cause the Blooming effect


Questo termine indica una tecnica utilizzata per aumentare la sensibilità del sensore e ridurre i tempi di download. Essa consiste   nell’unire diversi pixel adiacenti per formarne uno piu' grande.

Si possono effettuare diversi tipi di binning. Per esempio, se facciamo un binning 2x2, uniamo internamente 4 pixel. La risoluzione del sensore viene dimezzata, ma la sensibilità aumenta di 4 volte, il tempo di lettura diminuisce di 2 ed il rumore di lettura raddoppia.

Per capire come cio' avviene ritorniamo all’esempio dei bicchieri. Quando per esempio implementiamo un binning 2x2, non una, ma due file di bicchieri vengono svuotate in un unico bicchiere del registro orizzontale e poi, analogamente, due bicchieri alla volta di questo vengono svuotati nel nodo finale.

Naturalmente sia il registro orizzontale, che il nodo di uscita devono avere una dimensione appropriata per non essere saturati e causare l’effetto Blooming.

Free counters!
VAT IT 02230330504
(C) 2016-2020 Officina Turini, Tutti i diritti riservati
Back to content